LANTERNE DI LANA FAI-DA-TE/ DIY YARN BALLS

Dopo essermi pigramente goduta qualche giorno di relax a casa, eccomi pronta a condividere con voi un progetto fai-da-te veramente divertente e versatile.. guardate l’immagine qua a fianco: cosa vi sembrano?? Gomitoli semi-trasparenti… oppure delle palle di Natale (sto già sognando il fresco???)… beh ci siamo quasi: sono palle di fili di lana (o cotone), che diventano rigide grazie a un procedimento particolare, ma molto semplice!

Iniziamo: procuratevi dei gomitoli di lana nei colori che più vi piacciono; si può anche usare il cotone un po’ spesso, ma personalmente preferisco la prima.

In una bacinella, mischiate mezza parte di colla vinilica e mezza di acqua. Potete poi regolare voi le dosi se vedete che il composto è troppo denso o troppo liquido, dev’essere una via di mezzo.

Gonfiate dei palloncini rotondi e appendeteli a un’asse di legno o altro supporto a testa in giù con dello spago, in modo che abbiate libertà di movimento attorno al palloncino.

Tagliate dei fili di lana abbastanza lunghi dal gomitolo e immergeteli bene nel composto di acqua e colla; tirateli fuori e strizzateli bene, quindi attaccate il filo “colloso” al palloncino, facendolo girare più volte attorno alla superficie in ordine casuale.

Ripetete il procedimento con altri fili di lana, finché la superficie del palloncino non è sufficientemente coperta.

Lasciate asciugare per 24 ore, poi prendete uno spillo e……. BUM! Scoppiate il palloncino! Quella che rimarrà sarà la forma irrigidita della vostra pallina di lana. Ora potete appenderla al soffitto o al lampadario, ma anche lasciarla a terra o creare un colorato centrotavola!

SUGGERIMENTO: prima di coprire il palloncino con la lana collosa, passate sulla superficie della crema idratante fluida: questo permetterà ai fili di staccarsi più facilmente dal palloncino una volta che sarà scoppiato, evitando di perdere la forma.

***

After my lazy relax at home of these last days. here I am to share with you this really fun and versatile DIY project.. look at the picture: what do they look like?? Semi-transparent balls…. Christmas balls (am I already dreaming about cool weather…??)….. nearly there: they’re wool (or cotton) yarn balls, made stiff through a particular though simple proceeding!

Here we go: get your favourite colors wool balls; you can also use thick cotton, but I personally prefer the former.

In a bowl, mix half part of water and half part of vinylic glue. You can later adjust the doses if it gets too thick or too liquid, it should be something in between.

Blow a few rounded balloons and hang them upside down from a board or some other support, in order to be free to move around the balloon while working on it.

Cut a few long yarn strings and dip them well into the watery glue mixture; pull them out, squeeze them and wrap them randomly around the balloon’s surface.

Repeat the previous step a few times, until you’ve almost covered up the balloon.

Let it dry for 24h, then pick a pin and…. BOUM!! Let the balloon burst! What you’ll get next is a stiff yarn ball. Now you can hang it from the ceiling or a chandelier, but you can also let it on the floor or make a colourful centerpiece for your table!

SUGGESTION: before covering the balloon with gluey yarn, apply some body moisturiser on its surface: this will prevent the yarn from sticking to the balloon the moment it bursts.

[photo credit: spearmint.com, blog.htwm.com, blog.amyatlas.com, wednesdaycustomdesign.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...