Costa Azzurra Mon Amour (2a parte)

DSC_0215(segue dal post precedente)

Tra gli altri paesini degni di nota, Antibes… un delizioso mix di casette in pietra, stradine strette e piene di negozietti affascinanti, barche a vela, condite con l’allure di un antico paesino francese di pescatori….. sulle sue spiagge, Picasso, Hemingway e Fitzgerald erano soliti trascorrere ore a chiacchierare tra un sorso di whisky e l’altro…. com’è poetico …  Non è ironico, è veramente poetico! 🙂

Una puntatina a Juan-les- Pins….. e poi abbiamo poi visitato Grasse, sede di alcune grandi aziende di profumi della zona, come Fragonard, che oltre ai profumi ha un reparto fashion e per la casa molto di tendenza! Me lo immaginavo forse un po’ più ordinato come paesino, mentre l’aspetto artistico e un po’ “lasciato andare” ha preso il sopravvento, in certi casi regalandogli un aspetto creativo, in altri facendoti venir voglia di prendere in mano scopa e spazzolone per dare una ripulita!

Totale speso per la vacanza? Considerando che abbiamo fatto 5 giorni e 4 notti e che nell’appartamento c’erano già le cose di prima necessità (olio, aceto, sale ecc.) abbiamo speso sui € 280 a testa, compreso di alloggio, pranzi, cene, ristoranti… siamo state brave eh? Pensavo sarebbe costato una sassata, ma per essere la Costa Azzurra, è bastato stare un po’ attenti e vi dico, il costo della vita è più o meno come da noi (a volte meno), se si escludono i centri lussuosi e inavvicinabili.

Che dire….non vedo l’ora di tornare l’anno prossimo… Vive la France!

 

Annunci

Una risposta a “Costa Azzurra Mon Amour (2a parte)

  1. Pingback: Paris Theme Party! | Il diario di BitterSweet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...