Cosa vuol dire..

_BABY SHOWER
Ritrovo in cui le amiche e parenti di una futura mamma festeggiano l’arrivo del nuovo bebé con una “pioggia” di regali (da cui il termine “shower”)

_BRIDAL SHOWER
Stessa tipologia di festa del baby shower, ma in questo caso ad essere festeggiata è una futura sposa.

_CAKE TOPPER
Piccola decorazione da apporre sopra a dolcetti, torte e cupcakes

_CARTA DI RISO
carta prodotta attraverso l’utilizzo di parti della pianta di riso, senza quindi ricorrere a cellulosa proveniente dagli alberi (o riducendone l’uso al minimo)

_CARTA KRAFT
Particolare tipo carta, caratterizzato da grande resistenza e largamente utilizzato nel settore del confezionamento e dell’imballaggio. Le classiche e semplici “shopping bag” di colore avana, per esempio, sono normalmente prodotte con questo tipo di carta

_CHECK LIST
elenco di controllo di tutti gli elementi di produzione di un evento.
La check list di una cena di gala, per esempio, conterrà voci quali “catering”, “location”, “servizio di sicurezza”, “audio-luci”, “guardaroba”, “hostess di accoglienza e di sala”, “servizio di pulizie”, “fiorista” e tutto quello che deve essere tenuto sotto controllo in termini tempistici ed operativi

_CUPCAKE
Letteralmente, “torta-tazza”; si tratta infatti di un piccolo dolcetto, una “torta in miniatura” dalle dimensioni di una tazza da the; è normalmente decorata fantasiosamente con zucchero, glassa, panna o altro.

_DIY
Acronimo di Do It Yourself…  il nostro ” fai-da-te”

_FUSTELLA
Attrezzo che permette il ritaglio netto e preciso di una forma predefinita da carta o cartoncino; è normalmente utilizzato per la decorazione della carta e venduta nei negozi di materiale per “scrapbooking” (l’arte di decorare carta, diari e biglietti con nastri, bottoni, etichette, timbri, polveri ecc.)

_INSPIRATION BOARD
“Tavola d’ispirazione”, una sorta di collage di tutto ciò che ci colpisce e da cui vorremmo prendere spunto per un evento: colori, temi e stili particolari, scenografia, abiti….
Una inspiration board può essere “virtuale”, ovvero costruita tramite computer con un normale software (es. Power Point) oppure direttamente su Internet, attraverso templates predefiniti che alcuni siti mettono a disposizione (specialmente quelli americani di wedding planning). Oppure, si può costruire una personalissima inspiration board, partendo da una semplice tela o tavola di sughero, su cui si potranno apporre fotografie, ritagli di giornale, scampoli di stoffa ecc.

_LOW BUDGET
economico, che non richiede una spesa elevata

_MISE EN PLACE
allestimento della tavola, mediante la disposizione ad arte di tutti gli elementi necessari al banchetto

_MUFFIN
soffici dolcetti americani e inglesi, dalla tipica forma a “funghetto”

_POCHETTE
il fazzolettino inserito nel taschino della giacca dello sposo. Può essere indossato con la cravatta, ma mai insieme alla boutonnière

_POLVERI A RILIEVO
speciali polveri per decorare la carta che, una volta scaldate, si gonfiano e diventano lucide, creando un piacevole effetto rilievo

_TEMPLATE
Modello, struttura predefinita

_TUTORIAL
Serie di istruzioni corredate da fotografie o spiegate attraverso un video dimostrativo

_VINTAGE
La qualità e lo stile che contraddistingue oggetti prodotti almeno vent’anni prima del momento attuale

_WEDDING PLANNING
Progettazione e gestione organizzativa e scenografica di un matrimonio; il wedding planner è un professionista specializzato proprio nell’ “evento matrimonio”, in grado di gestirne tutti gli aspetti e di consigliare i fornitori più adatti

Annunci